Son tutte belle le mamme del mondo, 23 novembre, Ravenna

novembre 14, 2011

Il 23 novembre 2011 alle ore 15.00, a Ravenna, si terrà un seminario organizzato dal Comune di Ravenna in collaborazione con la Facoltà di Conservazione dei Beni Culturali dell’Università di Bologna e l’ASSL di Ravenna, sul “Ruolo degli operatori sanitari nel settore materno-infantile in contesti di cooperazione internazionale“. Nel corso del seminario verranno presentate le recenti iniziative dell’IsIAO in Tajikistan come il film “Legami e riti” realizzato dal dott. Paolo Delaini.
Il corso eroga crediti ECM per operatori sanitari, ed è aperto anche a studenti.
Per iscrizioni: cooperazione@comune.ravenna.it

scarica il modulo di iscrizione


Venerdì 11 nov., Forlì: La mediazione culturale in ambito sanitario, l’esperienza della Missione IsIAO in Tajikistan

novembre 9, 2011

Venerdì 11 novembre si terrà a Forlì la conferenza: La mediazione culturale in ambito sanitario, l’esperienza della Missione IsIAO in Tajikistan
a cura di Paolo Delaini e Maria Cotugno (DISMEC Ravenna), presso la Scuola Superiore di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori dell’Università di Bologna, sede di Forlì (via Oberdan 2).


Three lectures about the Indo-Iranian sacerdotal colleges

Maggio 31, 2011

Lunedì 13 giugno 2011
Sala del giardino pensile del DISMEC, Via degli Ariani 1, Ravenna

ore 10-11
Velizar Sadovski
The sacerdotal college and Vedic Grhya Ritual

ore 11-12
Antonio Panaino
The Avestan priestly collegium origin and later survival of ritual patterns and functions

ore 15-16
Velizar Sadovski
Functions and activities of Vedic priests (with film material)

Iniziativa nell’ambito del Dottorato di Ricerca: Bisanzio ed Eurasia (secc. V-XVI)


Sulla “Via della Seta”. Giornate di Studio sul mondo iranico e le civiltà vicine.

marzo 21, 2011

Martedì 22 Marzo: “Missioni Italiane Internazionali dall’Iran alla Mongolia”
Sala Conferenze di Confindustria, Via Barbiani 8, Ravenna.

10:00 Prof. A. Panaino, Introduzione ai lavori
10:15 Prof. M. Tosi – S. Mantellini, La missione archeologica italiana in Uzbekistan
10:45 Prof. B. Marcolongo, La missione archeologica italiana in Mongolia
11:15 Prof. A. Panaino, La missione etnolinguistica e archeologica italiana in Tajikistan
11:45 Discussione
15:00 Dr.ssa B. Cerasetti, La missione archeologica italiana in Turkmenistan
15:30 Prof. P. Callieri, La Missione archeologica dell’Unibo a Persepoli (Iran): ricerche archeologiche e interventi conservativi.
16:00 Dr. G. Bonora, La missione archeologica italiana in Kazachstan
16:30 Discussione e conclusione dei lavori.

Giovedì 24 Marzo: “From Persia to Sogdiana”
DiSMEC, Via degli Ariani 1, Ravenna, Sala Conferenze

10:00 Prof. Dr. M. Alram (University of Vienna – Kunsthistorisches Museum Wien), The Coinage of the Hephthalites
10:30 Dr. A. Gariboldi (University of Bologna), Monetary Circulation along the Zeravshan in Sogdian Contexts
11:00 Dr. G.P. Basello (L’Orientale University, Naples), Sogdians and Other Personnel from Central Asia at Persepolis
11:30 Prof. A. Panaino (University of Bologna), The Yaghnob Valley in the Framework of Sogdian History
12:00 Discussion
14:30 Dr. Ing. S. De Meis (Milan), Persepolis: An Astronomical Observatory?

Lunedì 28 Marzo: “Dalla preistoria indoiranica alla tradizione sogdiana e Yaghnobi”
DiSMEC, Via degli Ariani 1, Ravenna, Sala Conferenze

9:45 Prof. A. Panaino (University of Bologna), Matcha and Yaghnob
10:15 Prof. Y. Stoyanov (SOAS, London), New Perspectives on the Transmission of Knowledge from the Pre-modern Islamic Middle East to the High Mountain Valleys of Central Asia
10:45 Dr. P. Lurye (Gosudarstvennyj Ėrmitaž, Sankt Peterburg), Metropolis of Buttam: First Results of the Excavations of Hisorak in Upper Matcha
11:15 Prof. Dr. V. Sadovski (ÖAW), The Common Indo-Iranian Period: Linguistic Reconstruction and Problems of Realienkunde
12:00 Dr. P. Delaini (University of Bologna), Amulets and Medical Cure in the Yaghnob Valley: an Overview of Traditional Medicine between Iranian and Islamic Practices
12:30 Discussione e conclusione dei lavori

Con il Patrocinio di Confindustria Ravenna e Alma Mater Studiorum Università di BolognaFacoltà di Conservazione dei Beni Culturali e Dipartimento di Storie e Metodi per la Conservazione dei Beni Culturali

Fondazione Flaminia Ravenna


Current Trends in Indo-European Mythology

febbraio 15, 2011

lunedì 21 febbraio
DiSMEC, Sala Giardino Pensile III piano, via degli Ariani 1, Ravenna

10:00 – 10:15
Antonio Panaino – Andrea Piras: Introduzione ai lavori
10:15 – 10:45
Michael Janda: Immagini del mondo nella mitologia indoeuropea – nuove considerazioni
10:45 – 11: 15
Velizar Sadovski: Formule poetiche della maledizione e della benedizione rituali nel Vedico e nell’Avestico su un piano comparato e contrastivo
11: 15 – 11:45
Antonio Panaino: The Triadic Symbolism of Yima’s vara- and Related Structures and Patterns
11:45 Discussione

15:00 – 15: 30
Yuri Stoyanov: The Indo-European Layers and Adoptions of Archaic Eurasian Water Cosmogonies
15:30 – 16:00
Andrea Piras: Mitologia avestica e comportamenti del Gran Re achemenide
16:00 – 16:30
Paolo Ognibene: Re Artù e i Narti
16:30 Discussione