9° Ottobre Giapponese, Ravenna, Faenza, Bagnacavallo e Solarolo, 11 ottobre-12 novembre 2011

settembre 30, 2011

PROGRAMMA DEGLI EVENTI


Programma 8° Ottobre Giapponese

settembre 17, 2010

ottobregiapponese

Leggi anche la presentazione dell’8° Ottobre Giapponese

Segreteria organizzativa del festival:

Associazione per gli Scambi Culturali fra Italia e Giappone (ASCIG) di Ravenna

25 settembre – 20 ottobre
Banko-Faïence, bizzarrie ceramiche
Dialogo ironico tra Giappone e Italia
Galleria comunale d’arte, Voltone della Molinella 4/6  e Rossini Art Cafè, piazza del popolo 22 – Faenza.
Informazioni: 329.2107538
(inaugurazione sabato 25 settembre, ore 18.30)-
In collaborazione con: Lega Coop, Zerocento e Versoriente.

Giovedì 30 settembre • ore 16.30
Lo spazio intermedio nell’architettura giapponese
Conferenza dell’Architetto Leone Spita e proiezione, in anteprima regionale, del documentario da lui realizzato nel corso di diversi soggiorni in Giappone.
Aula 3, Facoltà di Conservazione dei beni culturali, via Angelo Mariani 5 – Ravenna.

30 settembre – 9 ottobre
Giappone-Italia: strumenti del costruire
A cura di Leone Spita e Felice Nittolo e la collaborazione degli studenti del Laboratorio di allestimento, Facoltà di Architettura L. Quaroni, Sapienza Università di Roma, sede di Pomezia, A.A. 2008-2009
niArt gallery, via Anastagi 4a/6 – Ravenna.
Informazioni: 338.2791174
(inaugurazione giovedì 30 settembre, ore 18.30)

Venerdì 8 ottobre • ore 10.00
Uno strano frutto, un amaro raccolto
In occasione della giornata mondiale contro la pena di morte, i casi di Italia, Usa e Giappone e a confronto. Saito Yukari interviene su: Il cappio giapponese: un nodo di potere difficile da sciogliere.
Sala conferenze del Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza, viale Baccarini 19 – Faenza.
Informazioni: 0546.697311- http://www.micfaenza.org

8 e 23 ottobre • Incontri al Voltone
Nell’ambito della mostra Banko-Faïance, bizzarrie ceramiche, tre incontri e animazioni per bambini e ragazzi.

Venerdì 8 ottobre • ore 17.00
Cosa leggono in bambini in Giappone? a cura di Nicoletta Fiumi, Libreria Mellops.

Venerdì 8 ottobre • ore 18.00
Riciclare per l’ikebana, a cura di Roberto Papetti.
Informazioni: 0546.668406 – mellops.faenza@gmail.com

Venerdì 23 ottobre • ore 11.00-19.00
Mostra e laboratori di origami, a cura di Mirko Zonzini
Informazioni: tel. 346.4966976
Tutti gli incontri presso la Galleria comunale d’arte, Voltone della Molinella 4/6 – Faenza

Sabato 9 Ottobre • ore 18.00-22.00
Festa giapponese
Cerimonia del tè, giochi, massaggio shiatsu, ikebana, origami, assaggi, degustazioni e altro ancora, a cura dei volontari dell’ASCIG e in collaborazione con Iroha (Firenze) e con l’Associazione San Marino-Giappone.
Casa del Volontariato, via Oriani 44 – Ravenna

11-14 Ottobre
Tominaga Mai, cinema e animazione.
Omaggio a Kon Satoshi e a Kurosawa Akira
Proiezioni in lingua originale con sottotitoli, salvo diversamente indicato. Le proiezioni contrassegnate con * sono a ingresso a pagamento (4 euro)
In collaborazione con:
Ufficio Cinema, Comune di Ravenna e Ars Ennesima.
Sala 12, Cinemacity, via Secondo Bini 7 – Ravenna

Lunedì 11 Ottobre
ore 20.00 Dersu Uzala* (Id.) di Kuroswa Akira, 1975
Nel centenario della nascita dell’indimenticato maestro del cinema giapponese, la proiezione in 35 mm dello struggente capolavoro che ne ha segnato la rinascita artistica. Versione doppiata in italiano.

ore 22.30 5 cm al secondo (Byōsoku go senchimētoru) di Shinkai Makoto (2007). Proiezione in anteprima, in occasione della uscita europea in DVD, in collaborazione con KAZE.
Sala 12, Cinemacity, via Secondo Bini 7 – Ravenna

Martedì 12 Ottobre
ore 20.00 Departures* (Okuribito) di Takita Yōjirō, 2008.
Per la prima volta a Ravenna la versione originale, con sottotitoli in italiano, dell’acclamato vincitore dell’Oscar al miglior film in lingua straniera nel 2009.

ore 22.30 Omaggio a Kon Satoshi anteprima dell’inedita intervista rilasciata da Kon Satoshi in occasione della sua visita a Ravenna nel 2006 e proiezione di brani dei lavori del regista, recentemente scomparso. In collaborazione con Varesco Produzioni Ravenna.
Sala 12, Cinemacity, via Secondo Bini 7 – Ravenna

Mercoledì 13 Ottobre
ore 20.30 Incontro con Tominaga Mai e proiezione di alcuni corti e mediometraggi della regista giapponese, tra cui Lo spazzacamino e il gallo segnavento (Kazamidori to entotsuotoko), 2006.
ore 22.30 Wool 100% (id.) di Tominaga Mai, 2003 (prima regionale).
Sala 12, Cinemacity, via Secondo Bini 7 – Ravenna

Giovedì 14 Ottobre • ore 17.45
Presentazione del romanzo Il ristorante dell’amore ritrovato, di Ogawa Ito. Alla presenza dell’autrice e del traduttore italiano, Gianluca Coci, il romanzo che è già un piccolo caso letterario. In collaborazione con Neri Pozza Editore.
Dal romanzo è tratto il film di Tominaga Mai, Ristorante La lumaca, in programmazione alle ore 20.30 al CinemaCity di Ravenna.
Sala D’Attorre, Via Ponte Marino 2 – Ravenna

Giovedì 14 Ottobre
ore 20.30 Ristorante La lumaca* (Shokudō katatsumuri.) di Tominaga Mai (2010). Prima nazionale, alla presenza della regista.
ore 22.45 Il bambino con la borraccia (Suitō shonen) di Tominaga Mai (2007), e altri cortometraggi, in anteprima nazionale.
Sala 12, Cinemacity, via Secondo Bini 7 – Ravenna

Venerdì 15 Ottobre • ore 17.00
Mostri e spiriti giapponesi: dalle fiabe ai cartoni animati.
Incontro in collaborazione con la Kappa Edizioni.
Libreria Mellops, corso Mazzini 52/8 – Faenza
Informazioni: 0546.668406 – mellops.faenza@gmail.com

Venerdì 15 Ottobre • ore 20.00
La Cucina Giapponese
Cena e incontro sulla cultura del cibo in Giappone
Ristorante L’Ustareja di du butò, via Fioroni 11 – Solarolo
Chef: Andrea Pini
Serata solo su prenotazione: tel. 0546.51109 – http://www.dubuto.com

16-28 Ottobre
Oblioteca
Mostra della pittrice Yamamoto Ayano.
Fontanonearte, via Giovanni da Oriolo, 1 – Faenza
L’artista effettuerà performance dal vivo nel corso di tutto il periodo della mostra. Inoltre, due dimostrazioni di calligrafia, il 19 e il 22 ottobre, dalle 17.30 alle 19.30.
Informazioni: 346.4966976
(Inaugurazione sabato 16 ottobre, ore 17.30)

Domenica 17 Ottobre • ore 16.00
Giornata delle arti marziali. Quarto Enbukai Città di Faenza.
Dimostrazioni di kyūdō, karate, jujitsu, aikidō, naginata, iaidō e tameshigiri. Con la partecipazione di: Aikido Team Romagna, AMER Massa Lombarda, Bokuden Dojo Forlì, Ravenna Dojo.
Palestra Free Time, Via del Pino 102/104, Ponte Nuovo – Ravenna

Martedì 19 Ottobre • ore 21.00
Il cielo dei samurai. Costellazioni e mitologia in Giappone*
Planetario, viale Santi Baldini 4/A – Ravenna
In collaborazione con il Planetario di Ravenna
Informazioni: tel. 0544.62534 (anche per prenotazioni) – 347.50 64219 – info@arar.it http://www.racine.ra.it/planet/
Al termine dello spettacolo, dolce Sol Levante: degustazione di tè e dolci della tradizione giapponese
*Ingresso intero 5 euro, ridotto 2 euro. Informazioni e biglietteria presso il Planetario

22-24 Ottobre
Cinema sperimentale e avanguardie in Giappone
Proiezioni, introdotte da esperti, di film diretti da Mizoguchi Kenji, Ishii Sogo, Sono Shion, Terayama Shuji. Elenco completo dei registi. Presentazione del volume di Roberta Novielli, Metamorfosi. Schegge di violenza nel nuovo cinema giapponese e di interviste esclusive con registi giapponesi, realizzate da Andrea Bruni.
Tutti gli appuntamenti presso il Cinema Sarti, via Carlo Cesare Scaletta, 10 – Faenza
In collaborazione con Cineclub Raggio Verde
Informazioni: info@cineclubilraggioverde.ithttp://www.cineclubilraggioverde.it

Martedì 26 Ottobre • ore 11.00
L’arte dei giovani artisti giapponesi
Conferenza di Karasawa Masahiro, curatore del Museo nazionale di arte moderna di Tokyo
ISA G. Ballardini, corso Baccarini, 17 – Faenza

Venerdì 29 Ottobre • ore 21.00
Rakugo, teatro del ridere
Spettacolo di teatro comico tradizionale, con il maestro San’yūtei Ryūraku.
Lo spettacolo si avvarrà del commento dalla professoressa Matilde Mastrangelo, Sapienza Università di Roma.
Oratorio dell’Annunziata, via Foschi 5 – Solarolo.
In collaborazione con Iroha (Firenze) e TeatroVivo
Informazioni: 0545.41426 – 344.1102650 promozione@teatrovivo.eu

30 Ottobre – 1 novembre
MosaicoGo
Torneo europeo di Go, seminari e conferenze
Alla presenza del maestro professionista ottavo dan coreano, Kim Sung-Rae, tre giorni dedicati al gioco del Go, con workshop e incontri per avvicinarsi al gioco e alla sua millenaria tradizione
Casa del Volontariato, via Oriani 44 – Ravenna
In collaborazione con Izuggo e VenetoGo
Informazioni e iscrizioni: 392.9260834 – http://www.izuggo.com

Venerdì 5 Novembre • ore 21.00
Cinema del divenire.
Proiezione del film Summer Wars (id.) di Hosoda Mamoru, 2009.
Ex-convento di San Francesco, via Cadorna 14 –Bagnacavallo
in collaborazione con KAZE e con Cinecircolo Fuoriquadro


Presentazione 8° Ottobre Giapponese

settembre 17, 2010

IsIAO Emilia-Romagna  – ASCIG (Ravenna)
Ravenna, Faenza, Massa Lombarda, Bagnacavallo e Solarolo
25 settembre – 5 novembre 2010

Regione Emilia-RomagnaProvincia di RavennaComune di RavennaComune di FaenzaComune di Massa LombardaComune di BagnacavalloComune di SolaroloConsolato Generale del Giappone MilanoIstituto Giapponese di Cultura RomaFacoltà di Conservazione dei Beni Culturali, Università di Bologna sede RavennaAssociazione per i Gemellaggi con il Comune di FaenzaNiArtAlmondoFIGG Federazione Italiana Gioco GoARAR Associazione Ravennate Astrofili RheytaPlanetario di RavennaIroha – FirenzeAssociazione San Marino-GiapponeCinecircolo FuoriquadroCineclub Raggio VerdeMuseo Carlo Zauli

8° Ottobre giapponese

Dal 25 settembre al  5 novembre 2010 si terrà l’ottava edizione dell’Ottobre Giapponese, un appuntamento ormai consolidato con le varie sfaccettature della cultura, moderna e tradizionale, del Giappone. Gli eventi si susseguiranno, per oltre un mese, in diverse città di tutta la provincia di Ravenna, offrendo una occasione unica al pubblico che, ogni anno sempre più numeroso, è desideroso di esplorare la complessa e sfaccettata realtà del Paese del “Sol Levante.

Anche quest’anno la manifestazione si articolerà in diverse sezioni dedicate ad altrettanti aspetti della cultura del Giappone. L’evento di apertura sarà, sabato 25 settembre alle ore 18.30 a Faenza, la mostra di ceramiche Banko-Faience bizzarie ceramiche dialogo ironico tra Giappone e Italia, organizzata grazie alla collaborazione scientifica con la professoressa Daniela Sadun, dell’Università La Sapienza. L’esposizione di ceramiche Banko, presso la Galleria Comunale d’Arte, sarà accompagnata da quella di alcune maioliche originali, appositamente create dalle ceramiste faentine Mirta Morigi e Elisabetta Morigi. La mostra sarà animata da una serie di eventi. La sera dell’innaugurazione, alle ore 21.00 presso il Museo Carlo Zauli, la stessa professoressa Sadun terrà una conferenza sulle ceramiche Banko. La mostra sarà animata, nelle settimane successive, da un laboratorio di origami, da incontri in collaborazione con la libreria Mellops e l’associazione Comma 22 di Bologna. L’esposizione, oltre che presso la Galleria Comunale d’Arte, facendo proprio il concetto di “galleria diffusa” si articolerà anche negli spazi espositivi, del Rossini Art Café e di Faenza e proseguirà fino al 21 ottobre.

Il 30 settembre alle 18.30 verrà inaugurata a Ravenna, presso la niArt Gallery, la mostra Giappone-Italia: strumenti del costruire che presenta e contestualizza i lavori degli studenti di architettura del Laboratorio di Allestimento dell’Università la Sapienza. Il laboratorio è stato volto ad applicare le più innovative tecnologie dell’architettura giapponese al recupero della Limonaia di una villa rinascimentale fiorentina, per farne uno spazio multifunzionale. L’architettura giapponese, in questi ultimi anni, si contraddistingue per una elevata innovazione tecnologia e una grande adattabilità ai modelli dell’abitare che sono in continua evoluzione La mostra racconta come nell’architettura il dialogo tra Italia e Giappone possa produrre ottimi spunti di riflessione e risultati interessanti, anche in un ambito di ricerca assai specifico.. La mostra è curata dall’architetto Leone Spita, che nell’occasione sarà presente a Ravenna, anche per la presentazione del film-documentario, da lui diretto, Lo spazio intermedio nell’architettura giapponese, in una conferenza presso la Facoltà di conservazione dei Beni culturali, sempre il 30 settembre alle ore 16.30. La mostra chiuderà sabato 9 ottobre

Sabato 9 ottobre sarà la volta della festa giapponese, in occasione della III notte d’oro a Ravenna. Animazioni, assaggi e dimostrazioni pratiche si alterneranno, tra le 18 e le 22, per un evento che, nelle passate edizioni, ha avuto mediamente più di 300 visitatori. Contemporaneamente avrà luogo una mostra, con laboratori pratici di origami, a cura di Mirko Zonzini della Associazione San Marino-Giappone.

Domenica 10 settembre dalle 16.00, presso la Casa del Volontariato di Ravenna proseguiranno gli incontri sull’origami, a cura di Mirko Zonzini. Lo stesso laboratorio e mostra saranno ripetuti a Faenza il 23 e 24 ottobre.

Dall’ 11 al 14 ottobre, sempre a Ravenna, si terrà la consueta rassegna di cinema di animazione, in collaborazione con l’Ufficio attività cinematografiche del Comune di Ravenna. Ospite d’onore della rassegna Tominaga Mai, artista poliedrica il cui lavoro spazia dall’illustrazione alla grafica, all’animazione e alla realizzazione di corti e di lungometraggi come regista.  Oltre al suo lungometraggio Wool 100% saranno presentati al pubblico una ampia selezione di cortometraggi, a illustrare il percorso artistico della Tominaga. Altre interessanti anteprime, la rassegna, i lavori di diploma degli studenti del primo corso di dottorato in cinema di animazione dell’Università statale di belle arti di Tokyo, sotto la guida di Yamamura Koji, ospite a Ravenna nel 2009, e il lungometraggio di Shinkai Makoto, 5 cm al secondo, in occasione della uscita europea della edizione in DVD curata dalla Kaze. La rassegna includerà anche un ricordo di Kurosawa Akira, in occasione del centennale della nascita, la proiezione del pluripremiato film Departures, in lingua originale con sottotitoli, e un omaggio al recentemente e prematuramente scomparso Kon Satoshi. Tutte le proiezioni, in collaborazione con l’Ufficio attività cinematografiche del Comune di Ravenna, avranno luogo presso il CinemaCity di Ravenna.

Sabato 16 ottobre, alle ore 17.00, presso lo spazio espositivo Fontanonearte di Faenza, si inaugurerà, alla presenza dell’artista, la mostra della giovane pittrice giapponese Yamamoto Ayano, dal titolo Oblioteca. La mostra proseguirà fino al 28 ottobre.

Domenica 17 ottobre, a Massalombarda, dopo le due edizioni di Ravenna e le due di Faenza, è in programmata la quinta giornata dedicata alle arti marziali, con dimostrazioni di aikido, atarashii naginata, iaido, jujutsu, karate, kendo, kenjitsu, kyudo, naginatajitsu, sojitsu,

Martedì 19 ottobre alle 21.00, presso il Planetario di Ravenna si terrà il secondo appuntamento, dopo il grande successo del 2009, su Costellazioni e mitologia in Giappone, sempre in collaborazione con ARAR. Al termine della serata, dolce Sol levante, degustazione di tè e dolci giapponesi.

Dal 22 al 24 ottobre, a Faenza presso la Sala Italia, si terrà la rassegna sul cinema sperimentale e le avanguardie in Giappone, in collaborazione con il Cineclub Raggio Verde e con la professoressa Roberta Novelli, dell’Università Ca’ Foscari di Venezia. La rassegna sarà aperta dalla proiezione di alcuni lavori degli anni Venti e Trenta, per esplorare le radici della sperimentazione cinematografica in Giappone. Proseguirà con L’Imperatore Tomato Ketchup, di Terayama Shuji, Una famiglia di pazzi, di Ishii Sogo, Suicide Club, di Sono Shion. Nel corso della rassegna sarà presentato anche l’ultimo libro di Roberta Novelli, Metamorfosi. Schegge di violenza nel nuovo cinema giapponese. La rassegna si avvarrà del supporto critico di Andrea Bruni.

Lunedì 26 ottobre alle ore 10.30, presso l’ISA G. Ballardini di Faenza, la coferenza Arte dei giovani artisti giapponesi, di Karasawa Masahiro, Curatore della Galleria nazionale d’Arte Moderna di Tokyo.

Venerdì 29, a Solarolo, lo spettacolo di Rakugo del Maestro Sanyutei Ryuryaku, parte di un tour che porterà il maestro in diverse città del centro e nord Italia. Lo spettacolo, presso l’Oratorio dell’Annunziata di Solarolo sarà organizzato in collaborazione con l’associazione TeatroVivo e l’Assessorato alla Cultura del comune di Solarolo. Si inserisce a pieno titolo nella programmazione da anni portata avanti da TeatroVivo, che opera nel settore della Commedia dell’Arte e che, nel 2009 ha portato a Cotignola, all’interno della IX edizione del Festival dell’Arte della Commedia all’Italiana, lo spettacolo di teatro Kyôgen della Compagnia Shige-yama di Kyoto.

Dal 30 ottobre al 1 novembre si terrà a Ravenna, presso la Casa del Volontariato, una tre giorni dedicata al gioco del Go, con incontri, seminari e conferenze, che culmineranno nel torneo ufficiale europeo, organizzato in collaborazione con la Federazione Italiana Giuoco Go (FIGG).

L’evento conclusivo del festival sarà, a Bagnacavallo, il 5 novembre, con un nuovo incontro dedicato al cinema del Sol Levante con, una proiezione e conferenza, in collaborazione con il Cinecircolo Fuoriquadro. Il regista a cui sarà dedicato quest’anno l’incontro è Koreeda Hirokazu, di cui verrà proiettato Kaze Ningyo (Bambola gonfiabile).

Oltre agli eventi indicati, il programma prevede anche una serata dedicata alla tradizione culinaria del Sol Levante, dopo il grande successo dello scorso anno, presso l’Ustareja di du buto’ a Solarolo. Per completezza e articolazione, quindi, anche la ottava edizione dell’Ottobre Giapponese non tradirà le attese del pubblico.

Il festival, organizzato dall’Associazione per gli Scambi Culturali fra Italia e Giappone e          patrocinato  dall’IsIAO, sezione Emilia-Romagna, si avvarrà del sostegno e della collaborazione, oltre a quanti già menzionati, delle autorità consolari del Giappone in Italia e delle istituzioni locali dei vari Comuni coinvolti nella provincia di Ravenna.


7° Ottobre giapponese

settembre 21, 2009

logoottgiapp2009

7° Ottobre Giapponese
Ravenna, Faenza, Massa Lombarda, Bagnacavallo e Solarolo
10 ottobre – 12 novembre 2009

Segreteria organizzativa del festival:
Associazione per gli Scambi Culturali fra Italia e Giappone (ASCIG) di Ravenna
Sabato 10 Ottobre • ore 18.00-22.00
Festa giapponese
Giochi, animazioni, massaggio shiatsu, ikebana, origami, assaggi, degustazioni e altro ancora, a cura dei volontari dell’ASCIG.
Casa del Volontariato, via Oriani 44 – Ravenna

12-15 Ottobre
Yamamura Koji e il cinema di animazione indipendente:
i maestri del passato, le tendenze di oggi.

Proiezioni in lingua originale con sottotitoli, salvo diversamente indicato. Le proiezioni contrassegnate con * sono a ingresso a pagamento (3 euro)
In collaborazione con: Ufficio Cinema, Comune di Ravenna e ArEnnesima.
Sala 12,Cinemacity, via Secondo Bini 7 –Ravenna

Lunedì 12 Ottobre
ore 20.30 • Yamamura Koji. For Children
proiezione, introdotta e commentata dall’autore dei cortometraggi: The Elevator, A House, The Sandwiches, Imagination, Kid’s Castle, Kipling Jr., Your Choice!
Le opere di Yamamura destinate a un pubblico più vasto, godibili anche dai più giovani.

ore 22.30 • Yamamura Koji. For Adult
proiezione, introdotta e commentata dall’autore dei cortometraggi: Perspektivenbox, Pieces, Mt. Head, The Old Crocodile, Fig, Kafka’s A Country Doctor, A Child’s Metaphysics.
Le opere di Yamamura più complesse e mature, ricche di richiami alla tradizione, occidentale e giapponese delle arti figurative, del teatro e della letteratura.
Sala 12, Cinemacity, via Secondo Bini 7 – Ravenna

Martedì 13 Ottobre
ore 20.30 • Il meglio del cinema di animazione indipendente – 1
Proiezione, curata e commentata in sala da Yamamura Koji, dei cortometraggi: Cow’s day e ha.p di Ichinose Hiroko, Cornelis e Kikimimi act two Mirrors di Nakata Ayaka, Consultation Room e Yuki-chan di Oyama Kei, Night lights, The funeral e Maggot di Shiroki Saori, Orchestra di Okawara Ryo, Koyama Yutaro e Okuda Masaki, Animal Dance e Insomniac di Okawara Ryo, The garden of plesure, di Masaki Okuda, A Foolish Novelist, di Orikasa Ryo

ore 22.30 • Il meglio del cinema di animazione indipendente – 2
Proiezione, curata e commentata in sala da Yamamura Koji, dei cortometraggi: Self-portrait di Makino Atsushi, Dreams di Arai Chie, Gentle whistle, bird and stone, Day of Nose, Well, that’s glasses e Manipulated man di Wada Atsushi, Mending a Puncture di Okamoto Masanori, Mukogaoka Chisato Was Only Gazing di Uekusa Wataru, Denotation di Sato Fumino, Ikuemi no zanzou e Kiokuzenkei di Yokota Masashi, Dream Storage e Meisou di Oi Fumio, JAM di Mizue Mirai, Agitated Screams of Maggots (Dir En Grey) di Kurosaka Keita
Sala 12, Cinemacity, via Secondo Bini 7 – Ravenna

Mercoledì 14 Ottobre
ore 20.30 • Maestri dell’animazione – 1
ore 22.30 • Maestri dell’animazione – 2
Retrospettiva curata e commentata in sala da Ilan Nguyen, sul cinema dei animazione giapponese delle origini, negli anni Venti, al secondo dopoguerra, con un focus su Ofuji Noburo e Masaoka Kenzo.
Sala 12, Cinemacity, via Secondo Bini 7 –Ravenna

Giovedì 15 Ottobre
ore 20.30Il mio vicino Totoro* (Tonari no Totoro) di Miyazaki Hayao (1988)
ore 22.30 • Proiezione di un lungometraggio di animazione – in collaborazione con Ars Ennesima
Sala 12, Cinemacity, via Secondo Bini 7 –Ravenna

15-28 Ottobre
Residenza d’artista al MCZ
Incontri e laboratori con i ceramisti Kaneko Tsukasa e Niisata Akio. Workshop con gli allievi dell’ISA G. Ballardini.
MCZ Museo Carlo Zauli, via Della Croce, 6 – Faenza.
Informazioni: 0546.22123 http://www.museozauli.it
Evento nell’ambito del 30esimo Anniversario del Gemellaggio Faenza Toki (1979 -2009)

16 e 27 Ottobre
Lo zen e il tiro con l’arco. Due strade, un’unica via.
A cura di Stefano Carlini

Venerdì 16 Ottobre • ore 20.30
Salone delle Bandiere, Comune di Faenza, piazza del Popolo 31 – Faenza

Martedì 27 Ottobre • ore 20.30
Centro Culturale Carlo Venturini, Viale Zaganelli 2 – Massa Lombarda

Domenica 18 Ottobre • ore 16.30
Giornata delle arti marziali. Secondo Enbukai Città di Faenza.
Dimostrazioni di aikido, atarashii naginata, iaido, jujutsu, karate, kendo, kenjitsu, kyudo, naginatajitsu, sojitsu. Con la partecipazione di: Accademia Multidiscipinare Emilia Romagna (AMER), Aikido Club Faenza, Bokuden Dojo Forlì.
Palestra Lucchesi, via Cimatti 3 – Faenza

18 Ottobre – 12 novembre
Mostra collettiva di artisti giapponesi
In esposizione opere di Hirai Tomo, Niisato Akio, Tsubota Masahiko, Tsubota Masayuki e Tsukasa Kaneko
Rossini Artcafè, piazza del Popolo 22 – Faenza
(inaugurazione domenica 18 ottobre, ore 19.00)
Informazioni: tel. 0546.680030 http://www.rossiniartcafe.it

Martedì 20 Ottobre • ore 21.00
Il cielo dei samurai. Costellazioni e mitologia in Giappone*
Planetario, viale Santi Baldini 4/A – Ravenna
In collaborazione con il Planetario di Ravenna
Informazioni: tel. 0544.62534 (anche per prenotazioni) – 3663521756 – www.racine.ra.it/planet/
Al termine dello spettacolo, Dolce Sol Levante: degustazione di tè e dolci della tradizione giapponese
*ingresso intero 5 euro, ridotto 2 euro. Informazioni e biglietteria presso il Planetario

23-25 Ottobre • ore 21.00
Cinema e arti figurative in Giappone
Tre proiezioni, introdotte da esperti, di film diretti da Yamanaka Sadao, Mizoguchi Kenji e Yamada Yoji. Nel corso della rassegna, sabato 24 Ottobre, alle ore 17.00 , tavola rotonda con Andra Bruni, critico cinematografico, Marco Del Bene, docente a La Sapienza Università in Roma e Robetta Novielli, docente all’Università Ca’ Foscari di Venezia.
Tutti gli appuntamenti presso la Sala teatro Fellini, piazza S. Maria foris portam, 2 – Faenza
In collaborazione con Cineclub Raggio Verde
Informazioni: info@cineclubilraggioverde.itwww.cineclubilraggioverde.it

26-27 Ottobre
La tradizione artistica del Giappone
Incontri con Karasawa Masahiro, curatore del Museo nazionale di arte moderna di Tokyo

Lunedì 26 Ottobre • ore 18.00, MCZ Museo Carlo Zauli, via Della Croce, 6 – Faenza

Martedì 27 Ottobre • ore 10.00, ISA G. Ballardini, corso Baccarini, 17 – Faenza

28 ottobre – 11 novembre
Mostra delle sculture di Tsubota Masayuki
Salone delle Bandiere, Comune di Faenza, Piazza del Popolo 31 – Faenza. (inaugurazione mercoledì 28 ottobre, ore 18.30)

Mercoledì 28 Ottobre • ore 20.00
Giappone in festa. Musiche e sapori del Sol levante
Omaggio a Takemitsu Toru. Concerto per chitarra e flauti con Donato D’Antonio e Vanni Montanari.
In collaborazione con Scuola Comunale di Musica G. Sarti di Faenza
Concerto nell’ambito della rassegna “Notturni al MCZ”
Cerimonia del tè con la maestra Emily Yamaki.
Video proiezione delle fotografie della mostra Carlo Zauli in Giappone 2007-2008, a cura del MCZ.
Piccoli assaggi di cucina giapponese a cura della Yamaki Art gallery.

Venerdì 30 Ottobre • ore 20.00
La Cucina Giapponese
Cena e incontro sulla cultura del cibo in Giappone
Ristorante L’Ustareja di du butò, via Fioroni 11 – Solarolo
Chef: Andrea Pini.
Serata solo su prenotazione: tel. 0546.31109 – www.dubuto.com

Sabato 31 Ottobre • ore 20.30
Musica tra Italia e Giappone
Recital della pianista Miyake Mami, docente all’Università musicale Senzoku Gakuen di Tokyo
Auditorium Liceo Classico E. Torricelli, via S.Maria dell’Angelo, 48 – Faenza

Venerdì 6 Novembre • ore 21.00
Cinema del divenire.
Incontro, a cura di Federico Tanesini e Marco Del Bene, con proiezione del film Suwaroteiru (Swallotail butterfly) di Iwai Shunji.
Ex-convento di San Francesco, via Cadorna 14 –Bagnacavallo
in collaborazione con Cinecircolo Fuoriquadro


Ottobre Giapponese 2008

ottobre 1, 2008

ottobragiappa6

Il programma dettagliato del 6° Ottobre Giapponese (Ravenna, Faenza, Bagnacavallo, Massa Lombarda) 6 ottobre – 7 novembre 2008 è consultabile anche sul sito dell’Associazione per gli scambi culturali tra Italia e Giappone.

6 ottobre – 7 novembre 2008
Ravenna, Faenza, Massa Lombarda, Bagnacavallo

Con il patrocinio e la collaborazione di:
Regione Emilia-Romagna, Comune di Ravenna, Provincia di Ravenna, Comune di Faenza, Comune di Massa Lombarda, Comune di Bagnacavallo, Consolato Generale del Giappone Milano, Istituto Giapponese di Cultura Roma, Facoltà di Conservazione dei Beni Culturali, Università di Bologna sede Ravenna
Ravenna Festival, CCIAA di Ravenna, Associazione per i Gemellaggi con il Comune di Faenza, Ars Ennesima, Cinecircolo Fuoriquadro

Con il sostegno di:
Alya, Asahi Beer Arts Foundation

Cinema di animazione in Giappone, 2002-2008
da lunedì 6 a mercoledì 8 Ottobre 2008
Sala 12, Cinemacity, via Secondo Bini 7 – Ravenna
In collaborazione con:
Ufficio Cinema, Comune di Ravenna e Ars Ennesima.

Omaggio a Kurosawa
giovedì 9 Ottobre 2008
Sala 12, Cinemacity, via Secondo Bini 7 – Ravenna
In collaborazione con:
Ufficio Cinema, Comune di Ravenna.

Il giuoco del Go
sabato 11 ottobre 2008 ore 17.00
Incontro con Stefano Giurin e Alessandro Scolavino, FIGG.
Casa del Volontariato, via Oriani 44 – Ravenna

Festa d’Oriente
sabato 11 Ottobre 2008 – ore 18.00-22.00
Dimostrazioni di go, calligrafie, massaggi, incontri, origami, degustazioni e altro, a cura dei volontari dell’ASCIG e di Qina – Oltre la muraglia, Associazione italo-cinese.
Casa del Volontariato, via Oriani 44 – Ravenna

Il Go. Dimostrazioni e gioco libero
domenica 12 Ottobre 2008 – ore 10.00-13.00
In collaborazione con gli esperti della
Federazione Italiana Giuoco Go FIGG
Casa del Volontariato, via Oriani 44 – Ravenna

Giornata delle arti marziali. Primo enbukai città di Faenza
domenica 12 Ottobre 2008 – ore 16.30
Esibizioni di karate, ju jutsu,aikidô, kendô, iaidô, kyudô e naginata. Con la partecipazione di: AMER Accademia Multidisciplinare Emilia Romagna Massa Lombarda; Aikido Club Faenza; Aik Shinken Kendo Ravenna; Bokuden Dojo Forlì; Brazilian JuJutsu Cesena; Shotokan Karate Club Ravenna; IKAF Aikido Roma; Hakko Denshin Ryu Genova; SSAM Taki no Kan Verona.
Palestra lucchesi, via Cimatti 3 – Faenza
Per informazioni: 335-7160899

Giappone: dall’architettura tradizionale alla realtà contemporanea
giovedì 16 Ottobre 2008 – ore 20.30
Conferenza di Tiziano Dal Pozzo
Centro Culturale Carlo Venturini, Viale Zaganelli 2 – Massa Lombarda
Per informazioni: 335.7160899
Servizi Culturali e Sportivi, Comune di Massa Lombarda, 0545.985831

Omaggio a Kurosawa
venerdì 17 Ottobre 2008 – ore 21.00
Incontro con Andrea Bruni, con proiezione di brani filmati.
Centro Culturale Carlo Venturini, Viale Zaganelli 2 – Massa Lombarda
Per informazioni: 335.7160899
Servizi Culturali e Sportivi, Comune di Massa Lombarda, 0545.985831

Gli scacchi giapponesi (Shogi)
sabato 18 ottobre 2008 – ore 17.00
Incontro con Marco Durante e Giuseppe Baggio (AIS) Casa del Volontariato, via Oriani 44 – Ravenna

Lo Shogi. Dimostrazioni e gioco libero
domenica 19 ottobre 2008 – ore 10.00-13.00
In collaborazione con gli esperti della Associazione Italiana Shogi AIS
Casa del Volontariato, via Oriani 44 – Ravenna

Biwa e Jiutamai
lunedì 20 Ottobre ore 21.00
Perle di musica e danza giapponese
Tanaka Yukio, canto e satsuma biwa
Unô Sayuri, danza jiutamai
Emi Del Bene, voce recitante
Brani del repertorio classico e prima esecuzione europea di Boethius, composto da Carlo Forlivesi.
Sala Arcangelo Corelli, Teatro Dante Alighieri, via Mariani 2 – Ravenna
In collaborazione con:
Ravenna Fondazione Manifestazioni e Asahi Beer Arts Foundation
Per informazioni: 0544.249211

Cinema di Animazione 2002-2008
venerdì 31 Ottobre 2008 – ore 21.00
Cortometraggi d’autore.
Il meglio della produzione giapponese dell’ultimo decennio
In collaborazione con:
in collaborazione con Ars Ennesima e con il Cinecircolo Fuoriquadro
Ex-convento di San Francesco, via Cadorna, 14 – Bagnacavallo

Ichihime gagaku: musica della corte imperiale
venerdì 7 Novembre ore 21.00
Concerto di musica gagaku, con i musicisti della Ichihime gagakukai di Kyoto.
Tournèe in prima assoluta italiana
Teatro Dante Alighieri, via Mariani 2 – Ravenna
In collaborazione con:
Ravenna Fondazione Manifestazioni e Japan Foundation – Istituto giapponese di cultura
Per informazioni: 0544.249211